I Farnese furono i rappresentanti di una tra le più grandi famiglie italiane del Rinascimento. Il paese di Farnese nella maremma laziale, che ha dato origine al nome dell’omonima famiglia, rappresenta nella storia dell’Italia lo scrigno della cultura, della storia, delle tradizioni che contiene i segreti delle epoche dalla civiltà etrusca ad oggi. Passeggiando tra il borgo medievale, la Riserva Naturale Regionale Selva del Lamone e torrenti di acqua sorgiva e degustando i prodotti tipici locali, scopriamo insieme le nostre origini e il fascino del passato.
12 settembre ore 10:00 Appuntamento in piazza del comune di Farnese (VT) Corso Vittorio Emanuele III, 395, all’info point.
Inizio visita guidata del centro storico e delle chiese del SS Salvatore e di Santa Maria della Neve, rocca medievale, viadotto ducale, Museo Civico “F. Rittatore Vonwiller” e Palazzo Chigi sede del Comune , passeggiata lungo il percorso dell’acquedotto che termina con panoramica rupe. Durata visita circa 3 ore. Costo € 10.
13 settembre ore 9:00 Appuntamento davanti al convento di San Rocco Via Circonvallazione, 14, 01010 Farnese ( VT).
Passeggiata naturalistica alla cascata di Salabrone all’interno della Riserva Naturale Selva del Lamone e visita guidata del Santuario SS Madonna delle Grazie e percorso alchemico della chiesa di Sant’Anna. Durata visita circa 3 ore. Costo € 10.
Alla fine del percorso evento enogastronomico all’interno del Monastero di San Rocco. Con pranzo su prenotazione al costo di € 10.
Prenotazioni ed informazioni [email protected]
tel. 334 5359753.