4 novembre, la Città di Viterbo partecipa alla celebrazione della Festa dell’Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate.

La cerimonia avrà inizio in piazza dei Caduti alle 10, alla presenza delle autorità militari, civili, politiche e religiose. Sul posto, dopo lo schieramento della Compagnia d’onore interforze, l’ingresso dei medaglieri e dei labari delle associazioni combattentistiche e d’arma e dei gonfaloni della Città e della Provincia di Viterbo, e dopo gli onori al Prefetto, massima autorità, si procederà alla cerimonia dell’alzabandiera e alla deposizione di una corona al Sacello dei Caduti.

Seguirà la lettura di alcuni componimenti da parte di studenti delle scolaresche di Viterbo, la lettura del messaggio inviato dal Ministro della Difesa da parte del comandante dell’Aviazione dell’Esercito e la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica.

Infine la preghiera per la Patria, letta dal cappellano militare di Presidio.

La cerimonia si concluderà alle 11,05 con gli onori al Prefetto. Alle 17 l’ammaina bandiera in piazza dei Caduti. La cittadinanza è invitata a esporre il Tricolore per l’intera giornata.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email