SORIANO NEL CIMINO – Lo sforzo economico è stato notevole per reperire le risorse a causa dei vincoli alla spesa comunale imposti dal Patto di stabilità, ma poiché consideriamo la scuola una priorità, il 18 marzo inizieranno i lavori di completamento dell’ultimo piano della scuola secondaria di 1° grado “ Viale Monaci “ e si protrarranno per circa tre mesi, quindi entro il 18 giugno dovranno essere ultimati – così in una nota il sindaco di Soriano nel Cimino Fabio Menicacci.

In particolare il progetto prevede opere edili atte alla realizzazione di tre nuove aule da destinare a sale polifunzionali, la realizzazione dell’impianto termico ed elettrico oltre ai lavori di sistemazione di parte dell’area esterna per migliorarne la fruibilità e la sicurezza.
I lavori non causeranno nessuna sospensione delle attività scolastiche, decisione concordata con la Dirigente scolastica.

Si coglie l’occasione per comunicare che entro settembre c.a. nella scuola dell’infanzia “Domenico Patrizi” verrà eseguito un importante intervento pari a 150 mila euro consistente nel rifacimento dell’intero manto di copertura del tetto con eliminazione definitiva dell’annoso problema delle infiltrazioni d’acqua piovana, oltre alla manutenzione straordinaria dell’impianto elettrico e dei servizi igienici, tinteggiatura interna e sistemazione dell’area esterna.
Anche nella scuola secondaria e primaria nel corrente anno verranno eseguiti lavori di adeguamento alle norme di prevenzione incendi per un totale di circa 100 mila euro.

Interventi che complessivamente renderanno le nostre scuole più sicure e funzionali con il fine di rispondere alle esigenze dei piccoli utenti e delle loro famiglie.
Questa è ancora una volata la conferma dell’attenzione che l’amministrazione ha sempre avuto nei confronti dell’edilizia scolastica – conclude Menicacci.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email