“La questione rifiuti a Roma andrebbe affrontata con serietà una volta per tutte. Essere la sindaca della capitale della mondezza, come la definiscono importanti testate nazionali ed internazionali, dovrebbe indurre la Raggi a sviluppare, insieme al Presidente Zingaretti, una strategia seria in grado di riportare la città alla gloria di un tempo, ma che non si basi solo sul continuo rimpallo fra comune e regione.
Certamente, il tentativo di scaricare la spazzatura in provincia, imponendo, ancora una volta, delle servitù, come fatto trapelare da alcuni giornali, non vedrà luce, perché ci batteremo al fianco dei sindaci, per evitare che, come spesso succede in Italia, il provvisorio diventi l’ordinario e la mala gestione della Raggi ricada su tutti i cittadini laziali.
I rifiuti sono una cosa seria e in molte parti d’Europa anche produttiva, sarebbe ora che la nostra Capitale avesse un ciclo di rifiuti degno di questo nome, con impianti atti a realizzare una vera economia circolare. Come abbiamo imparato in questi anni, invece, tante parole ma nessuna capacità”.

Così comunicano il Sen. Francesco Battistoni e l’On. Alessandro Battilocchio

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email