Dopo questo fine settimana caratterizzato dal tempo stabile e clima primaverile su gran parte della nostra penisola, nei prossimi giorni dovremo aspettarci un colpo di coda dell’inverno che porterà neve fino a quote decisamente basse su alcune regioni.

La nostra penisola verrà infatti interessata già nella giornata di oggi da condizioni di tempo instabili con temporali diffusi e possibili intense raffiche di vento con l’ingresso delle correnti settentrionali più fredde le quali interesseranno dapprima le zone settentrionali per poi spostarsi nella giornata di domani sul Centro e sul Sud Italia. La quota neve sull’Appennino centro-meridionale si abbasserà fino a 300 metri. Per tutti i dettagli seguiteci anche sul nostro canale youtube!