pd montalto
Quinto Mazzoni
«È questo che si chiedono e ci domandano gli abitanti di Pescia che si trovano a percorrerle necessariamente per raggiungere le loro abitazioni.
Un disagio vergognoso che i cittadini di Pescia – afferma Quinto Mazzoni, Consigliere comunale PD – lamentano da tempo e, come molti altri, per problematiche diverse, non ascoltati da questa amministrazione, gli stessi decidono, sempre più frequentemente, di rivolgersi a me, perché come Consigliere comunale di opposizione possa sollevare il problema con più forza.
È assurdo che i cittadini, in quanto tali, pagando le tasse, non vengano ascoltati, soprattutto quando il problema è più che evidente e tendente al peggioramento.
Più volte, in qualità di Consigliere Comunale di opposizione, nonché come Segretario del Circolo PD di Montalto di Castro e Pescia Romana, ho evidenziato come moltissime strade di Pescia (Strada Quercianella, Strada dell’abbadia, Viale dei pini, Via delle eriche, Strada delle quercette, Strada della moletta, Via dei magazzini) fossero malconce e poco fruibili, non più in sicurezza, mentre l’amministrazione comunale continua a rimanere cieca e sorda di fronte a dislivelli di carreggiata, grandi e ripetute buche, più o meno profonde, del manto stradale e vegetazione incolta che invade la carreggiata e strada Querciolare è proprio una delle tante, che non può più aspettare tempi lunghi di intervento.
La noncuranza dell’amministrazione sulle strade di Pescia non può perseverare, queste persone hanno bisogno di raggiungere le loro abitazioni in sicurezza, senza subire danni ai mezzi e meno ancora all’incolumità della persona».

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email