RONCIGLIONE – Il 28 Ottobre prenderà il via la “Mezza Di Vico”, giunta all’XI Edizione, la mezza maratona di 21,097 km organizzata all’interno della Riserva naturale del lago, sotto l’egida della Fidal, Fidal Lazio e del CSI. Contestualmente alla Mezza di Vico ci sarà anche la Fit Run e la Stracittadina, e darà agli atleti la possibilità di correre sul lungo lago.
Il ritrovo per gli atleti è presso l’area attrezzata di Riva Verde, dove partiranno le tre gare. La Mezza Maratona partirà alle ore 9:30, e sul percorso ci saranno punti ristoro a 5, 11 e 17 km. La Stracittadina invece seguirà la classica misurazione di 9 km e sarà una gara competitiva, mentre alla Fit Run potranno iscriversi tutti per condividere le emozioni della giornata di gara.

Una giornata in cui sport, natura e prevenzione si fondono in un connubio perfetto. Nei pressi della linea di partenza tutti gli atleti potranno infatti notare la presenza di un gazebo informativo, presieduto da medici e addetti, per la campagna nazionale di prevenzione del tumore al seno. Tutto questo è stato possibile grazie ad un accordo con la ASL di VIterbo e l’associazione Aman, Associazione per il Miglioramento dell’ Assistenza e cura ai Malati Neoplastici, la cui presidente Maria Neve, metterà a disposizione delle spille con cui gli atleti potranno correre a sostegno di questa importante campagna di sensibilizzazione.

Il sindaco, Mario Mengoni: “Si rinnova un appuntamento annuale al quale il nostro Comune è affezionato, sia per il valore sportivo di cui si fa promotore, sia per la spinta promozionale legata al nostro splendido lago di Vico. Un’occasione diversa per vivere il territorio e farlo conoscere ai migliaia di appassionati che ogni anno prendono parte alla manifestazione, come sempre organizzata splendidamente dal Forhans Team, che ringrazio a nome di tutta l’Amministrazione comunale. Questa edizione si arricchisce poi di significato, sposando la campagna nazionale di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno, con la presenza di uno stand informativo presieduto da medici della ASL Viterbo e dall’associazione Aman. Sport, natura e prevenzione saranno gli ingredienti vincenti di questa importante giornata”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email