Ieri mattina i carabinieri della stazione di Tarquinia hanno denunciato il gestore di un locale bar sala slot, poiché non aveva ottemperato alla parte del decreto così detto “anti contagio “ nella parte in cui era prevista la chiusura delle sale giochi per evitare stazionamenti prolungati e la frequenza di più persone contemporaneamente all’ interno dei locali.