Anziana al telefono

E’ avvilente dover dare un tale comunicazione in questi giorni così difficili. Tuttavia, attraverso i social e i programmi di messaggistica, come whatsapp, sta da giorni circolando un audio in cui una voce femminile si spaccia per un’operatrice della Protezione Civile e annuncia che passeranno nei prossimi giorni ad eseguire il tampone casa per casa.
Si tratta di una truffa, ad allertare i cittadini è anche la Regione Lazio.

Si raccomandano i cittadini, innanzitutto, di non far circolare questa bufala, ma soprattutto a non aprire la porta di casa ad operatori senza tesserino, senza che vi sia stato un contatto telefonico precedente.

I nostri lettori ci segnalano di aver ricevuto anche delle chiamate al numero fisso della propria abitazione. Raccomandiamo di allertare soprattutto gli anziani, principali vittime, che, in una situazione di emergenza e panico, potrebbero cadere nel tranello.

La Protezione Civile non effettua tamponi casa per casa, si muove solo su segnalazione e tutte le info ufficiali vengono pubblicate sul sito regione.lazio.it/coronavirus.