VASANELLO – Quando l’età diventa senza limiti. E’ fortemente caratterizzato dalla finalità di inclusione sociale uno dei cinque progetti del Servizio Civile Nazionale partiti in questi giorni a Vasanello.

Nello specifico, i quattro ragazzi impiegati, Alessandro, Claudio, Andrea e Michela, hanno scelto di attivarsi nell’aiuto alle fasce più anziane della popolazione, fornendo ausilio, supporto e sostegno.

La prima iniziativa organizzata, che si terrà mercoledì 18 ottobre presso la sede dell’associazione di Promozione Sociale “Nano I’ Vappo” (centro anziani) è volutamente legata alla stringente attualità.

A partire dalle 17 infatti, in collaborazione con i carabinieri della compagnia di Civita Castellana, è stato organizzato un incontro informativo in materia anti truffa.

Visti i numerosi episodi che si riscontrano quotidianamente, soprattutto a pregiudizio delle persone più anziane, l’appuntamento è stato pensato per fornire consigli, suggerimenti ed accorgimenti nell’ottica della prevenzione delle truffe. L’invito a partecipare è esteso a tutta la cittadinanza, con particolare attenzione per le fasce appartenenti alla terza età.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email