Sagra della Pecora a Fabrica di Roma….e otto!
L’ottava edizione dell’evento più riuscito dell’estate della Tuscia torna, per due fine settimana consecutivi, negli ampi spazi del Parco delle Vallette.
Dal 12 al 14 luglio e dal 19 al 21 grande attesa per l’imperdibile appuntamento con il gusto.

La sagra, organizzata dal comitato San Matteo e Giustino in collaborazione con l’amministrazione comunale, nasce con l’obiettivo di riscoprire e valorizzare i piatti della tradizione e di uno dei mestieri più antichi dell’uomo, la pastorizia.
Oltre ad essere un’occasione di convivialità e di riscoperta di antichi sapori, la sagra della pecora diventa quindi un momento di approfondimento delle tradizioni popolari.
Non è un caso che durante le giornate dell’evento sarà ospite un mastro formaggiaio che illustrerà tutte le tecniche ed i piccoli segreti della lavorazione del formaggio e della ricotta di pecora.

I punti di forza che rappresentano il segreto di un afflusso enorme di visitatori (l’anno scorso sono stati seimila) sono: l’ampio parcheggio, i prezzi popolari ed il menù gluten free, oltre a sfiziose novità come la porchetta di pecora.
In menù, i deliziosi gnocchi al castrato e all’amatriciana, pecora alla brace e alla callara, coratella e salsicce di maiale e gli immancabili arrosticini.
Il tutto innaffiato con ottimo vino locale e con l’accompagnamento musicale di gruppi live.