FABRICA DI ROMA – Con rinnovato ottimismo, e grande impegno, dopo la buona risposta del pubblico degli appassionati presenti Domenica scorsa,ecco la seconda rappresentazione della tranche di fine inverno-primavera del FabricaFestival teatro, che si tiene a Fabrica di Roma, presso la comoda struttura del PalArte.

Andrà in scena domenica Pomeriggio alle 17,30 “ Signorine in trans” . Si tratta di una commedia brillante in chiave moderna, di Cinzia Berni , proposta dalla compagnia Maskere di Opera , Milano. Anche questo secondo ,non trascurabile particolare, la provenienza delle varie compagnie che si alternano sul palco fabrichese, può indicare compiutamente la validità del FabricaFestival, , copre una estensione territoriale, che attraversa tutta la nostra penisola. La Campania, la Liguria, Emilia. Lazio, Lombardia, Veneto ed Umbria. Tante compagnie che affrontano lunghi viaggi per amore del teatro, e per dare lustro ad una rassegna che ha superato i dieci anni di presenza nel panorama nazionale. Forse anche per questo il FabricaFestival, organizzato dal Comune di Fabrica di Roma, si può pregiare del patrocinio della Regione Lazio e della Provincia di Viterbo, oltre che delle più importanti federazioni che organizzano in teatro non professionistico FITA E UILT.

Commenta con il tuo account Facebook