Festa della Birra a Fabrica di Roma al via con grandi novità e imperdibili riconferme.

Per l’edizione 20+1 della manifestazione più famosa della Tuscia, che si terrà dal 22 al 25 agosto negli ampi spazi in località Le Vallette, è stato ripristinato l’ingresso libero a tutti gli eventi oltre ai consueti fiumi di birra ed ottima musica.

Nei banchi, attrezzati con gazebo, stand culinari e serviti da spaziosi parcheggi, saranno presenti otto diverse tipologie di birra provenienti da tutt’Europa: le chiare Slalom Strong Lager (Gran Bretagna), Blanche de Bruxelles (Belgio), Heineken (Olanda) e Lagunitas IPA (USA); la scura Watneys Scotch Ale (Belgio); le ambrate Bulldog Strong Ale (Gran Bretagna), San Biagio Monasta (Italia) e Affligem Rouge (Belgio).

Tutti da bere e da ammirare i due tank da mille litri l’uno di una speciale Heineken prodotta esclusivamente per la festa: si tratta di una birra non trattata, non pastorizzata e “a caduta”, quindi senza aggiunta di gas.

Ogni serata sarà caratterizzata da stili musicali diversi tra cover band, trapper e dance music.

Tutti i concerti saranno aperti da gruppi locali.

Ad aprire la programmazione musicale, giovedì 22 agosto, sarà la band fabrichese dei Contrasto e, a seguire, Alberto Rocchetti, tastierista ufficiale di Vasco Rossi ed i Liberi Liberi per un imperdibile tributo a Vasco Rossi.

Venerdì 23 agosto sarà interamente dedicato al metal con i tributi di Sad – European Tribute Band dei Metallica, degli Halflife e degli AC/DI Live, considerati i miglior AC/DC Tribute in Italia, sia per l’impressionante somiglianza vocale del cantante con Brian Johnson, sia per l’impatto sonoro e scenografico degno del sound originale.

Lorenzo Postiglione, giovane cantautore Fabrichese, introdurrà la serata di sabato 24 agosto.

A salire sul palco sarà poi Mammorappo, seguitissimo rapper viterbese, divenuto un vero e proprio fenomeno social e, per concludere, una serata disco anni 90, con la migliore musica dal vivo di quegli anni magici, con la dance di Neja, Carolina Marquez, Roby Santini e Nathalie Aarts, voce dei The Soundlovers

Infine sarà MattePaz aprirà le danze domenica 25 Agosto, mentre subito dopo lui si divideranno la scena i due trapper, idoli dei giovanissimi, Ernia e Tedua.

Una rosa di nomi prestigiosi quindi che contribuiscono a dare ulteriore lustro allo storico di una kermesse che, nata nel 1997, ha visto crescere in maniera vertiginosa sia il pubblico presente che l’apprezzamento da parte di media e professionisti dell’ambito musicale.

L’evento è organizzato dal comitato San Matteo e Giustino in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Per info: FdB – Festa della Birra 366 235 6728

 

Commenta con il tuo account Facebook