Martina Turco

 

FABRICA DI ROMA – E’ giovane, Martina Turco, ma se già da adesso si trova a fare la testimonial per lo sport , per la scuola, per Amatrice i presupposti sono davvero buoni.

Nei giorni scorsi una parata di personaggi sportivi, Giovanni Malagò presidente CONI,Basile e Moscat ( Judo), Chamizo ( lotta libera) e Martina Turco ( salto con l’asta) hanno presenziato una importante cerimonia che è contemporaneamente sport, scuola e solidarietà, per la presentazione del nuovo Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo. La cerimonia –conferenza si è svolta presso la sede del MIUR Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e segna una grossa novità .Una nuova concezione di promozione dello sport, alla quale è arrivata anche l’ importante appoggio e presenza alla conferenza di presentazione del progetto di Valeria fedeli , ministra dell’Istruzione e della Ricerca e Sergio Pirozzi, sindaco della città di Amatrice. Dunque, a partire dall’anno scolastico 2017/2018, e per cinque anni sarà attivato un progetto per orientare i giovani studenti verso l’a opportunità per qualificarsi come atleti o tecnici. Un primo momenti di riscatto per una zona martoriata e devastata dal sisma che si auspica possa essere trampolino per nuovi orizzonti di impegno lavorativo e sociale. Gli studenti avranno opportunità di allargare la loro esperienza con un approccio disciplinare con l’insegnamento anche di più lingue straniere e con stage che potranno essere svolti fuori dai confini nazionali.

E poi un modo da stare insieme come si sta nelle squadre, con una sistemazione a convitto per le giovani speranze provenienti da tutta l’Italia, con tecnologie di studio di ultima generazione. E’ ovvio che il segnale che viene lanciato è importante e forte, sottolineato negli interventi della conferenza e fornisce elementi di novità da non sottovalutare. Martina Turco, cittadina di Fabrica di Roma, e già più che speranza dell’atletica nazionale, orgoglio del movimento sportivo fabrichese ci sta bene in questo programma, e’stata proprio lei a girare da protagonista lo spot promozionale del progetto, con la stretta collaborazione che si è creata tra l’Istituto di Istruzione Superiore Statale cine e tv “ Roberto Rossellini” di Roma e la Società Atletica Studentesca Rieti “ Andrea Milardi.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email