È morto a Napoli all’età di 63 anni Ennio Fantastichini, vincitore del David di Donatello come miglior attore non protagonista nel 2010 per il suo ruolo in ‘Mine vaganti’.

Era ricoverato da due settimane, in rianimazione, al Policlinico della Federico II. Fantastichini è stato stroncato dalle complicanze di una leucemia acuta

Nato a Gallese, il 20 febbraio 1955, figlio di un maresciallo dei Carabinieri, era cresciuto Fiuggi, per poi andare a Roma, ventenne, per iscriversi all’Accademia d’Arte Drammatica.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email