L’omaggio a Ennio Moricone della Banda Amilcare Ponchielli di Sipicciano nel tradizionale concerto di mezza estate in programma il 13 agosto alle 21,30.

Inserito nell’Estate Graffignanese promossa dal Comune di Graffignano, il concerto quest’anno si svolgerà eccezionalmente nello spazio adiacente al parcheggio in località Pisciarello. Un trasloco, dal Cortile baronale, dovuto al rispetto della normativa del governo in materia di prevenzione del Covid19. Il Maestro Angela Ciampani ha previsto un programma di brani classici insieme a brani del repertorio scritti dal maestro Ennio Moricone. A fianco dei musicisti ci saranno gli allievi della Scuola musicale.

Gli appuntamenti dell’Estate Graffignanese continuano il 15 agosto al Castello Baglioni di Graffignano dove l’associazione Open realizzerà l’illuminazione con torce e candele del castello dove all’ interno si potranno ammirare due interessanti mostre, una di pittura dell’artista Laura Giommetti, che a Graffignano aveva scelto di vivere, e una mostra fotografica “A lume dei ricordi”, un viaggio che racconta la vita , lungo un secolo, della comunità Graffignanese.

E ancora il 22 agosto alle 18.30 presso il cortile baronale di Sipicciano sarà presentato il libro di Antonio Arévalo Le TERRE DI NESSUNO, un raccolta di poesia del poliedrico artista cileno che da anni ha scelta la Tuscia come patria di adozione. A leggere le poesie sarà l’attrice Francesca Faneti.

E per finire il 29 agosto al castello di Graffignano l’archeologa Francesca Rizzo illustrerà la nuova campagna di scavo che la Soprintendenza ha avviato nel territorio con la collaborazione di una missione internazionale e dell’associazione Cultra.