Il Marrone di Latera da diverso tempo ormai ha acquisito la denominazione IGP (Indicazione geografica protetta) in quanto nei boschi al confine tra il lago di Bolsena e la Toscana ha trovato il suo habitat ideale.

Questo prodotto di eccellenza, conosciuto e coltivato fin dai tempi antichi, deve il suo nome al Marrone Fiorentino, con il quale condivide qualità e caratteristiche.

La manifestazione, che si svolgerà negli ultimi due week-end di ottobre (20–21 / 27–28), rappresenta l’occasione migliore per scoprire il territorio, i suoi prodotti enogastronomici, le sue tradizioni e soprattutto gustare le castagne accompagnate da vino dolce locale.

Il programma propone una mostra mercato artigianale, stand gastronomici, musica dal vivo e Street band. Nelle piazze centrali, Piazza IV Novembre e Piazza della Rocca, saranno presenti i tipici calderoni dove verranno arrostite le castagne. Alle ore 16 del 21 Ottobre, in Piazza San Clemente, sarà possibile assistere alla dimostrazione della lavorazione artigianale del latte, con degustazione di formaggi.

Nell’Osteria “La Castagna”, il sabato a cena e la domenica a pranzo, sarà possibile gustare le delizie della cucina a base di questo frutto pregiato.

“L’amministrazione comunale e la proloco vi invitano a venirci a trovare per visitare il nostro paese e per conoscere meglio il Marrone di Latera”.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.comune.latera.vt.it

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email