MONTALTO DI CASTRO Presso l’Istituto Alberghiero “A. Farnese” di Montalto di Castro si è svolta oggi la giornata conclusiva del progetto Sapere i Sapori 2017/2018, con un Convegno su Biologico, prodotti di eccellenza nella Tuscia, l’importanza della cooperativa nel territorio, il ruolo della proloco e dell’amministrazione comunale nella promozione dei prodotti territoriali.

Sono intervenuti al convegno il prof. Roberto Ventolini, docente di Alimentazione presso l’IPSEOA “A. Farnese” di Montalto di Castro, il Presidente della cooperativa agricola C.O.P.A di Canino Ernesto Baglioni, il Presidente della Pro Loco di Canino Angelo Bachini, il Sindaco del Comune di Canino e Membro della giunta dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio dr.ssa Lina Novelli.

Il responsabile del progetto, prof. Giuseppe Crisà, introducendo i lavori, ha riassunto le fasi del progetto ed il lavoro svolto, ringraziando gli ospiti per la partecipazione e consegnando loro delle targhe ricordo.

Un sentito ringraziamento va anche ai docenti di cucina, Gennaro Ambrosio e Giuseppe Funari, al prof. Roberto Ventolini e alla prof.ssa Brozzini per le riprese video. La giornata si è chiusa con uno straordinario e variegato buffet per il quale sono stati utilizzati i prodotti della Tuscia trattati nel progetto (Olio DOP di Canino, Asparago verde di Canino e Montalto, Fagioli del Purgatorio di Gradoli e Ceci del solco dritto di Valentano).

Grandi i ragazzi delle 1 e 2 classi che, insieme ai sopracitati docenti di cucina, hanno saputo realizzare dei piatti, dolci e salati, di grande spessore professionale.

 

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email