L’assessore Corona: «Barra dritta, questa amministrazione programma e realizza»

È stato aperto questa mattina il cantiere per la realizzazione del marciapiede che collega via Tirrenia con il quartiere Rompicollo.

«Un importante lavoro – commenta l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Corona – che andrà a mettere in sicurezza il passaggio pedonale dei cittadini della zona. L’opera permetterà finalmente di risolvere un problema annoso che grava sul paese da sempre. Un ringraziamento speciale va al gruppo civico Obiettivo Comune, che già nel 2011 propose l’idea e la volle fortemente nel programma elettorale di questa amministrazione che ancora oggi è vigente, e a Fratelli D’Italia che hanno più volte sollecitato e richiesto, anche nel nostro primo mandato di governo, la realizzazione dell’opera».

Nel dettaglio i lavori per la realizzazione del marciapiede, un investimento complessivo di 166mila euro, riguardano un tratto di circa 450 metri – dal Complesso monumentale San Sisto fino all’incrocio con via dei Grottini – con l’abbattimento delle barriere architettoniche, una nuova illuminazione a led e la sostituzione del guard-rail in legno lamellare.

«La dimostrazione più evidente – conclude l’assessore – che questa amministrazione programma e realizza. Andiamo avanti con la barra dritta, collaborando e restando aperti a tutte le proposte che ci arriveranno, nel perseguire il nostro programma di sviluppo, riqualificazione e messa in sicurezza di Montalto e Pescia».

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email