MONTALTO DI CASTRO – In accordo con la Regione Lazio (direzione agricoltura e sviluppo rurale), il Comune di Montalto di Castro ha avviato la procedure di abbattimento di alcuni pini della pineta comunale di via Arbea a Montalto Marina.

L’operazione si è resa necessaria a seguito dello studio sulle piante che sono state colpite da blastofago (Tomicus destruens), un parassita che ha attaccato in modo massiccio alcuni pini al lido che hanno risentito in maniera più forte la carenza idrica della scorsa estate. L’intervento è volto alla conservazione patrimoniale e demaniale dell’area.

L’amministrazione comunale sta inoltre attendendo l’approvazione del piano di gestione e assestamento forestale di tutti i soprassuoli arborei del territorio di Montalto di Castro.

Commenta con il tuo account Facebook