Prosegue con successo la nuova stagione artistica del teatro comunale Lea Padovani. Dopo il sold out di Lillo e Greg, domenica 18 novembre alle ore 18:00 il sipario si apre per la categoria “A teatro con mamma e papà” con lo spettacolo “Cenerentola e il soffio magico”.

Cenerentola è la storia di un desiderio. Un desiderio che tutti i bambini in cuor loro hanno. Quello di crescere e divenire sé stessi. Dinanzi a questo desiderio – diritto non possono esistere promesse fatte e obbedienze date, perché in fin dei conti, solo realizzandolo tutto può diventare, come la famosa scarpetta di vetro, luminoso e chiaro. In questa fiaba le azioni e le emozioni sono travolgenti.

La paura e l’infelicità di essere soli e non amati cadono via via, lasciando il posto alla dimensione magica del proprio sentire e del proprio volere. Il ballo, il principe e il castello sono là ad aspettare coloro che ascoltano la propria anima e hanno il coraggio di seguire la propria strada. Lo spettacolo è giocato con pochi oggetti, la scena è dominata da un solo tappeto di danza nero che fa da palcoscenico ai personaggi della famosa fiaba.

Anche la magia è fatta con cose piccole e poetiche, per far sì che i bambini non rinuncino alla loro partecipazione immaginaria e costruzione di senso. Gli attori con i loro gesti, ritmi e parole a volte misurate, a volte sguaiate, cercano di restituirci questa fiaba, attraverso una rilettura originale, senza tradirne l’incanto e la visione simbolica.

Con Silvia Lemmi, Irene Catuogno, Valeria Paoli, Anna Matarazzo, Elisa Ranucci, Francesco Cortoni
Voce narrante: Beppe Ranucci
Testo e regia: Francesco Cortoni
Musiche: Giorgio De Santis
Produzione: Nuovo Teatro delle Commedie
Età: 3-8 anni

Per info e biglietti
Teatro comunale Lea Padovani
Telefono: 0766 87.01.15
Email: teatroleapadovani@comune.montaltodicastro.vt.it
Indirizzo: Via Aurelia Tarquinia, 58 – 01014 Montalto di Castro (VT)

È possibile acquistare il biglietto anche su ticketone

Apertura biglietteria teatro:
Martedì e giovedì alle ore 15:00 alle ore 17:00; venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:30
Nei giorni dello spettacolo a partire da due ore prima dell’evento

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email