MONTALTO DI CASTRO – Si rinnova sabato 21 aprile l’appuntamento con la tradizionale Fiera Maremma d’aMare, giunta quest’anno alla sua quinta edizione. L’evento, che prevede come ogni anno un consistente afflusso di persone, avrà inizio alle ore 16 con l’inaugurazione a via Tevere. Il Corpo di Polizia Locale ha disposto delle modifiche alla viabilità per consentire lo svolgimento della manifestazione e tutelare così l’incolumità pubblica.

Dalle ore 7 del 17 aprile alle ore 24 del 25 aprile, a Piazzale del Palombaro divieto di transito fermata e sosta con rimozione a tutte le categorie di veicoli.

E’ vietata la circolazione veicolare a tutte le categorie (fatta eccezione per i veicoli degli espositori fino ad un’ora prima delle operazioni di vendita e mezz’ora dopo il termine delle stesse) dalle ore 7 del 21 aprile alle ore 24 del 25 aprile su: via del Palombaro. via Tevere, dall’intersezione con via del Palombaro all’intersezione con via Marta. Via delle Vele, direzione largo del Palombaro dall’intersezione con via del Triangolo, consentito il transito ai soli proprietari delle abitazioni sul tratto di via interdetto alla circolazione.

Dalle ore 7 del 21 aprile alle ore 24 del 25 aprile via del Triangolo (lato dx direzione pineta). Divieto di sosta con rimozione. Dalle ore 7 del 21 aprile alle ore 24 del 25 aprile via Arbea, dall’intersezione con via del Palombaro fino intersezione via Vulsinia. Apertura a doppio senso di circolazione con divieto di sosta sul lato abitazioni, verrà apposto cartello indicante strada senza uscita.

Dalle ore 7 del 21 aprile alle ore 24 del 25 aprile è stato istituito il divieto di immissione veicolare sul percorso della fiera con istituzione del doppio senso di marcia: via di Mezzana, via della Pineta, via Sette Camini, via Dei Ginepri, via delle Tamerici, via delle Ginestre, via Volturno, Lungomare Harmine intersezione via del Palombaro.

Dalle ore 7 del 21 aprile alle ore 24 del 25 aprile la circolazione veicolare in uscita dal Lungomare Harmine, dall’intersezione con via Volturno seguirà la direttrice via Pianosa-via Giannutri-via Tre Cancelli-Litoranea.

Dalle ore 7 del 21 aprile alle ore 24 del 25 aprile verrà disposta la segnaletica integrativa, oltre quanto disposto nelle limitazioni e divieti sopra elencati. Via Ginepri-Sette Camini Via della Pinetadivieto di accesso da via Torre Marina eccetto i residenti.

Via Torre Marina intersezione via Pianosa verrà rinforzata la segnaletica già presente con direzioni obbligatorie verso via Pianosa anche con la presenza delle transenne. Via Sette camini e via Pineta all’uscita, direzione obbligatoria verso via Pianosa. Via Montecristo all’uscita, direzione obbligatoria verso via Pianosa. Via Pianosa (altezza civico 11) divieto di transito direzione Torre Marina e divieto fermata ambo i lati. Via Pianosa intersezione con Via Elba direzione obbligatoria verso via Giannutri con la cartellonistica indicante Roma – Grosseto – Viterbo. Via Giannutri divieto fermata e sosta e senso unico direzione via Tre Cancelli. Via Elba intersezione via Del Giglio divieto di accesso eccetto residenti per i veicoli che transitano in direzione via Tre Cancelli. Strada Litoranea accesso su via Tre Cancelli interdizione alla circolazione eccetto i residenti. Parcheggio ex Pineta Zanette, area a fondo naturale: riservato ai veicoli degli espositori.

Sono state inoltre disposte sette aree di parcheggio per autoveicoli e moto. Parcheggio via Torre Marina. In Piazzale Tirreno (Lungomare Harmine). A Piazzale Vetulonia (Lungomare Harmine). In Piazzale Foce del Fiora. Parcheggio Camping Pioner Etrusco. Presso Piazzale antistante palazzo a strisce. Parcheggio via Arbea (destinato ai camper). A Piazzale ex cinema all’aperto (via del Triangolo). E’ possibile comunque consultare la mappa.

Commenta con il tuo account Facebook