Murelle
“A seguito del crollo del ponte Morandi a Genova fu chiesto dal ministero competente l’invio di un elenco delle infrastrutture che presentavano alcune criticità.” afferma Corniglia Francesco consigliere comunale m5stelle,
“Nel comune di Montalto di Castro fu segnalato  il cavalcaferrovia delle Murelle a Montalto Marina, in prossimità del complesso residenziale Torre di Maremma che nel periodo estivo accoglie dalle quattro alle cinquemila persone.
Il competente ufficio ha sollecitato da fine agosto 2018 Rete Ferrovie Italiane ad effettuare specifica perizia e conseguente intervento di messa in sicurezza del cavalcaferrovia.
Fatto sta che dopo un anno stante la pericolosità dello stesso, è stato disposto il restringimento della carreggiata, percorribile solo nella parte centrale. Spese chiaramente a carico dei cittadini di Montalto.
Quando RFI vorrà intervenire?
Non è più ammissibile rimandare l’inizio dei lavori per ripristinare l’intera carreggiata e consentire il flusso dei veicoli. Che adesso avviene a senso alternato con semaforo a senso alternato.
Senza parlare dell’annoso problema del parcheggio mai realizzato alla stazione ferroviaria.
Quando l’attale amministrazione Caci vorrà mettersi al tavolo con Ferrovie per risolvere il problema?
Come sempre noi del movimento faremo il possibile per risolvere il problema”.