Il Corpo di Polizia locale ha acquistato un drone per aumentare la sicurezza urbana. Gli agenti hanno eseguito un corso specifico – con il rilascio di un attestato – per apprendere tutte quelle nozioni al fine di utilizzare gli scenari regolamentati dall’ente nazionale per l’aviazione civile.

«Questa nuova strumentazione aumenterà l’operatività del comando – spiega il vicesindaco e assessore alla sicurezza Luca Benniovvero di effettuare un monitoraggio ancor più capillare su problematiche quali l’abuso edilizio, l’abusivismo commerciale  e i reati ambientali come l’abbandono dei rifiuti. Uno strumento moderno, il quale potrà essere utile anche e soprattutto per monitorare le aree a rischio incendi, vigilare sulla viabilità stradale e sul nostro litorale durante il periodo estivo».

Commenta con il tuo account Facebook