Giovedì 11 agosto, alle 18:30 a Montalto di Castro presso la piazzetta del caffè letterario “Magritte” si terrà il secondo appuntamento degli “Incontri Estivi”, organizzati da Sergio Caci con il Patrocinio del Comune ed in collaborazione con la libertaria “Il Bianconiglio” e l’associazione “Insieme – Montalto di Castro e Romana”.

Sarà l’occasione per presentare il libro di Elena Stancanelli “Il Tuffatore”.

L’autrice e firma de La Repubblica, finalista del Premio Strega 2016 quest’anno con il suo libro e’ finalista sia al Premio Campiello che al  Premio Viareggio-Repaci. 

Nella sua opera ci racconta la parabola di Raul Gardini come il romanzo di una generazione scomparsa, fatta di uomini sconfitti dalla storia, fieri del loro coraggio, arroganti, pronti a rischiare fino all’azzardo. Uomini a cui era difficile resistere. La vicenda di un imprenditore partito da Ravenna per conquistare il mondo entra nella vita e nei ricordi della scrittrice, intreccia le canzoni di Fabrizio De André, si muove sullo sfondo di una provincia romagnola tra fantasmi felliniani, miti eroici, ascese improvvise e cadute rovinose. 

All’incontro, presentato da Giovanni Corona e Moderato da Alice Felci della Liberia “Il Bianconiglio”, oltre ad Elena Stancanelli interverrà Sergio Caci che dialogherà con l’autrice sulle numerose vicende di vita e di politica che si intrecciano nella narrazione.

Articolo precedenteIL MILIARDO DORATO
Articolo successivoSindacati: ‘La Casa Circondariale di Viterbo è fuori ogni controllo’