MONTALTO MARINA – Questo è quello che si trova facendo una passeggiata nel verde che costeggia via litoranea a Montalto Marina – commenta così in una nota Francesco Corniglia, consigliere comunale M5S.
Ormai siamo stanchi di denunciare questo schifo. Aspettiamo un gesto di responsabilità da parte dell’Amministrazione affinché si inizi il prima possibile ad usare le teletrappole.

Tolleranza zero, multe e sanzioni per chi non rispetta il territorio.
Lo sfalcio del verde, i laterizi e altro sono un’offesa anche per quelle ditte che fanno i conferimenti dei rifiuti seguendo le giuste regole e sopportandone il costo.
Non è possibile che le persone perbene siano quelle più penalizzate e che gli ‘zozzoni’ continuino a farla franca – conclude Corniglia.

 

Commenta con il tuo account Facebook