MONTEFIASCONE – Povero lago?! Povera tua Fauna?! Povera tua Flora?! Di tanto in tanto ci ritroviamo allo stesso punto di totale negatività. Ancora sversamenti?! Ancora mal funzionamento dell’Anello del Cobalb?! Le Guardie Ecozoofile non dovrebbero essere elemento di tutela e di sorveglianza anche in questo settore??!!

Stando ai documenti ufficiali, sembra proprio di si e qui s’innesca una lunga serie di riflessioni più o meno valide, un cumulo di considerazioni di tutto rispetto, una scia di critiche quasi tutte da condividere.

Certo è che quell’anello, costato molti soldi, che doveva essere la principale salvaguardia del lago, più passa il tempo e più si rivela insufficiente e fonte di tante preoccupazioni.

Sarebbe opportuno che parlassero i tecnici per spiegare a tutti gli abitanti del bacino del lago come stanno veramente le cose, la situazione tecnica-funzionale dell’anello e le sue attuali potenzialità senza escludere i seri rimedi che dovrebbero essere messi in atto al fine di una maggiore e migliore funzionalità del medesimo con il fine principale di salvaguardare il sistema ecologico lagunare.

Inutile rifare l’enumerazione dei tanti problemi che affliggono l’anello visto che, ormai, da tempo, sono noti a tutti; per ora ci limitiamo a mostrarvi l’ultimo intervento del sindaco della città di Montefiascone M. Paolini con il quale, ancora una volta, si dichiara la non potabilità dell’acqua.

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook