MONTEFIASCONE – La gara, categoria Allievi Regionali Fascia B, tra la formazione locale di mister Solia e la formazione ospite di mister Sbarigia, che si è giocata sul campo Marco Brigliozzi, dal fondo in buone condizioni, alla presenza di circa ottanta spettatori, in un pomeriggio di sole dalla temperatura mite, si è conclusa con la vittoria della formazione locale.

L’intera gara è stata tirata, sentita da ambedue le formazioni, che hanno espresso un gioco veloce con continui capovolgimenti di fronte. Per cui, è risultata molto piacevole a vedersi e,le due reti, una per tempo, sono stati il coronamento del gioco.

Fin dall’inizio, si è capito subito che tutte e due le formazioni volevano vincere la gara ad ogni costo; quella locale per distaccare gli avversari che la seguivano ad un punto. Quella ospite perché, con i tre punti, avrebbe scavalcato la formazione locale, passando al secondo posto in classifica. Non va dimenticato che le due squadre occupano il secondo e terzo posto, rispettivamente Montefiascone e Fiumicino.

Alla luce di questi presupposti, i ragazzi locali, ben disposti a centro campo, ove, con un gioco accorto sia in fase di difesa che in fase di costruzione, hanno costruito la loro vittoria. Proponendosi con velocità in avanti e molta attenzione in difesa, cercando di chiudere tutti gli spazi, imbrigliando e neutralizzando, così, tutte le incursioni della linea d’attacco degli avversari.

Su uno di questi capovolgimenti di fronte, all’undicesimo del primo tempo, su azione corale in avanti, i locali passavano in vantaggio con Menghinelli. Gli ospiti tentavano una reazione ma non riuscivano a creare veri problemi all’estremo difensore Trincia. Il tempo intanto scorreva via veloce, ed al quarantaduesimo, dopo due minuti di recupero il direttore di gara, F. Milocco, mandava tutti a prendere un te. Con il risultato fermo sull’uno a zero per la formazione locale.

Al ritorno in campo per la seconda frazione, gli ospiti sembravano più determinati alla ricerca del pari ma non riuscivano a creare vere occasioni da rete.

Così, i locali, al diciottesimo, su calcio di punizione, da buona posizione al limite dell’area di rigore sulla sinistra del portiere, Di Gionvito, con De Nicola, realizzavano la rete del raddoppio che tagliava letteralmente la gambe al Fiumicino e, di fatto, qui si è chiusa la gara.

Le due formazioni hanno seguitato a giocare, la tattica si è mantenuta su buoni livelli, ma la formazione locale ha saputo mantenere bene le posizioni in ogni reparto, ha continuato a dominare il centro campo mentre i due tecnici operavano una girandola di sostituzioni che, tuttavia, si sono rivelate ininfluenti sul risultato finale.

Risultato che, al quarantaquattresimo, dopo quattro di recupero, era ancora fermo sul due a zero per i ragazzi di Solia.

Una bella gara, una grande vittoria con la quale il Montefiascone, da una parte, per ora, condivide il primo posto in classifica con la capolista Honey Soccer che giocherà domani mattina, dall’altra si distaccata dall’inseguitrice Fiumicino di quattro punti.

2 Montefiascone: Trincia; Conti, De Nicola; Fabrizi, Rosetto, Ciampicotto; Battaglini, Martinelli, Fattorini, Menghinelli, Cannavacciolo. A disp.: Maurelli, Chiavarino, Filiè, De Santis, Vallone, Tegazi, Paoletti. All. Solia

0 Fiumicino: Di Gionvito; Matarese, Barbieri; Tortora, Berchioni, Calvarese; Bodo, Diorio, Olivi, Pappa, Meola. A disp.: Longo, Ceccarelli, Arigoni, Zaccaria, Lorenzi, Di Melo. All. Sbarigia

Arbitro: Sig. F. Milocco di Vt.

Marcatori: 11° pt Menghinelli(M), 18° st De Nicola(M).

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email