L’Associazione Via Francigena di Montefiascone, guidata dal suo attivo presidente Lidio Crescentini, grande viaggiatore con meta, con il patrocinio e la collaborazione dell’Assessorato alla cultura ed allo sport dell’Amministrazione locale, ha già messo a punto il programma per la Terza Maratona del lago di Bolsena che si terrà nella prossima primavera, specificatamente, nel giorno di domenica, ventotto Aprile.

La manifestazione, durante la quale si potrà camminare, per diversi tratti, sulle antiche pietre romane e gustarne la loro vetustà interpretando il messaggio che custodiscono, è promossa sia a livello nazionale che internazionale con lo scopo di far conoscere un territorio ricco di bellezze naturali ed artistiche di tutti i comuni che, non solo si affacciano sul lago, ma ne fanno elegante corona, visto che esso è uno, ed il più grande, dei più importanti laghi vulcanici d’Italia.

Le iscrizioni sono già aperte dai primi del dicembre scorso e lo rimarranno fino al venticinque aprile prossimo con una quota d’iscrizione fissata in venti euro a partecipante. Esse si potranno effettuare, pagando in contanti, presso il negozio Lidio Ottica e Fotografia; con bonifico bancario con IBAN IT25 J0832773160000000001162  sulla Banca di Credito Cooperativo di Roma; online a favore dell’Associazione Via Francigena sul sito www.maratonalagodibolsena.it.

Nella quota d’iscrizione sono compresi: attestato di partecipazione, assicurazione sanitaria, maglia tecnica, pacco gara individuale, vari ristori previsti lungo il percorso, pranzo ristoro sull’arrivo del 37° Kmetro, pasta party all’arrivo sul 54° Kmetro.

Questa Maratona, svolgendosi nel territorio al centesimo Kmetro dalla Tomba di Pietro, è una della più importanti ed una delle più apprezzate per come è stata articolata nei suoi tre percorsi con partenza unica. Il primo, il più breve, consta di diciotto Kmetri sul percorso Montefiascone Bolsena; il secondo di trentasette Kmetri sul percorso Montefiascone, Bolsena, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Gradoli; il terzo di cinquantaquattro Kmetri sul percorso Montefiascone, Bolsena, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Gradoli, Capodimonte, Marta, Montefiascone Lungolago.

La manifestazione è stata sponsorizzata ufficialmente dal super mercato Todis di Montefiascone al quale si sono aggiunti i comuni di Montefiascone, Marta, Capodimonte, Gradoli, Grotte di Castro, San Lorenzo Nuovo, Bolsena; faranno da supporto logistico operativo varie associazioni identificate nell’Aido, Solidarietà Falisca, Avis, FIASP, Associazione Pro San Lorenzo, Historia Editore, Lions International, Scuola Mountainbitte senza dimenticare l’Arma dei Carabinieri, la Polizia Locale, l’AS.VO.M. e le Guardie Zoofile.

L’assistenza lungo il percorso sarà effettuata dall’AS.VO.M.-Protezione Civile, Guardie Zoofile, Polizia Locale, Carabinieri, Scuola MTB Montefiascone. Il servizio Sanitario, con efficientissime ed aggiornatissime Autoambulanze e personale professionalmente qualificato, sarà garantito dell’Associazione di Solidarietà Falisca.

La partenza è prevista alle ore sette da Piazzale Roma in Montefiascone, mentre il raduno, sulla stessa piazza, è previsto per le sei e trenta. La fine della manifestazione è prevista per le ore diciannove presso il ristorante “Da Corrado” sul lungolago di Montefiascone. Qualunque altro tipo d’informazione si potrà trovare consultando il sito www.maratonalagodibolsena.it oppure telefonando al 328 9190180 del presidente Lidio Crescentini.

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email