MONTEFIASCONE – A seguito di un risultato così sonante, cosa dire della gara tra i ragazzi di mister Cristomi e di coetanei di mister Ramacciani, che si giocata sul campo Marco Brigliozzi alle Fontanelle, dal fondo un po allentato e scivoloso, alla presenza di circa settanta spettatori, in parte addossati alla rete in parte dislocati lungo i pendii che circondano il terreno di gioco, in un pomeriggio di sole dalla temperatura mite?!
Una bella gara sentita e tirata da parte di tutte e due le formazioni, anche se la superiorità della formazione locale è uscita fuori dopo il primo minuto di gioco, quando la formazione ospite, nella sua prima azione in avanti, con un’azione fulminea, si è presentata davanti a Trincia sfiorando il palo con il tiro rapido e forte di Stefanoni; poi niente più. La formazione locale ha preso in mano le redini del gioco, si è spinta in avanti creando seri problemi all’estremo difensore Mazzieri iniziando la sua serie di marcature, al quattordicesimo con il suo Fattorini. Gli ospiti hanno tentato una reazione, spingendosi nella metà campo dei locali che però facevano buona guardia, conquistando diversi palloni a centro campo ed avviando ripartenze veloci così, al ventunesimo, su bell’azione manovrata, pervenivano al raddoppio con Cannavacciolo.

Il tempo scorreva via veloce, la formazione ospite accusava il colpo, cercava di reagire ma i ragazzi di Cristomi non si facevano sorprendere riuscendo a ben contenere le volate in avanti degli ospiti e dove non poteva la linea dei difensori ci pensava Trincia a neutralizzare il pallone, salvando la propria porta da sicura rete almeno in due buone occasioni, banalmente sprecate dagli attaccanti di Ramacciani. Tutti al riposo sul risultato di due a zero per la formazione locale.

Al ritorno in campo, per la seconda frazione di gioco, gli ospiti cercavano di reagire, infoltendo la linea d’attacco anche effettuando diverse sostituzioni, ma, al dodicesimo, con Menghinelli, era di nuovo la formazione locale ad andare in rete.

Rete questa che tagliava letteralmente le gambe alla formazione viterbese che non riusciva più a rendersi pericolosa, anche se si spingeva spesso in avanti e presentandosi spesso di fronte ad un Trincia che oggi è stato una vera saracinesca. I locali rispondevano colpo su colpo e, pochi minuti dopo, al diciottesimo, ancora con Menghinelli, oggi autore di una doppietta, realizzavano la quarta rete. La gara non aveva più storia, girandola di sostituzioni da una parte e dall’altra, tuttavia, al trentasettesimo, con De Santis entrato intorno al ventesimo del secondo tempo, al posto di Menghinelli, erano ancora i locali ad andare in rete portando il loro bottino a cinque reti.

Una vittoria che ha portato i ragazzi di Crisostomi a ventiquattro punti, quindi secondo posto della classifica generale ad un solo punto dalle due capolista, Fiumicino e Honey Soccer le quali, avendo oggi pareggiato, sono salite venticinque. Di contro, sullo stadio delle Fontanelle, la formazione Iuniores di mister Capotosto, contro il Savio, rimediava ancora una sconfitta per quattro a tre.

5 Montefiascone: Trincia; Mascitti, Guagliardo; Crosta, Rosetto, Chiavarino; Battaglini, Cannavacciolo, Fattorini, Menghinelli, Martinelli. A disp.: Cioccolanti, Fabrizi, Paoletti, Conti, De Santis, Ciampicotto, Filiè. All. Crisostomi.

0 Pianoscarano: Mazzieri; Celestini, Martinozzi; Sacco, De Santis, Favaretto; Stefanoni, Pieroni, Polidori, Andreoli, Petretti. A disp.: Ceccarelli, Bernardini, Cuomo, Pignatelli, Anezioli, Brunetti, Rapposelli. All. Ramacciani.

Arbitro: Sig. La Porta di Vt.

Marcatori: 14° pt Fattorini(M), 21 pt Cannavacciolo(M), 12° e 18° st Menghinelli(M), 37° st De Santis(M).

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook