La sessantunesima edizione del Fiera del Vino(Sagra Paesana), ha chiuso i battenti. Un’edizione, nonostante il grande impegno della Pro Loco, organizzatrice dell’evento, alla quale va riconosciuto il merito di aver avuto tanto ardine, con le pochissime risorse economiche messe  a…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“SETTIMANA BAROCCA”, cinque giorni di musica barocca a Tarquinia
Articolo successivoSuperAbile a Sport N Roll con handbike e sitting volley