MONTEFIASCONE – Tra pochi giorni i ragazzi di Montefiascone, come tutti i loro coetanei italiani torneranno a frequentare gli edifici scolastici, torneranno tra i banchi di scuola. In questi giorni, alcuni operai del comune, con idonei strumenti tecnici alla mano ed adeguati mezzi per il trasporto delle erbacce rimosse, stanno provvedendo a rendere anche gli spazi esterni all’edificio scolastico che ospita la scuola media A. Manzoni, dignitosi e molto accoglienti.

Le erbacce, nate e sviluppatesi, durante i mesi estivi, dalla metà di giugno fino ad oggi, rendevano le aiuole esterne poco dignitose e brutte a vedersi, dando un senso di abbandono a tutto l’habitat esterno all’edificio. Con questo intervento, che va, sicuramente elogiato, il sindaco e gli operai comunali da lui coordinati hanno così dimostrato, a differenza di altri casi, di prestare attenzione alle strutture pubbliche specialmente quelle che riguardano i ragazzi e di essere sensibili alla buona e razionale manutenzione del verde che circonda l’edificio.

Insieme allo sfalcio delle erbe, gli operai stanno provvedendo anche alla sistemazione della chioma dei giovani alberi messi a dimora negli anni scorsi, ben cresciuti per cui fanno bella corona all’edificio stesso; senza dimenticare o sottovalutare che, anche la curata chioma delle piante e le aiuole ben tosate ed ornate di fiori, fanno parte di quel progetto educativo globale della Scuola che comprende anche l’attenzione alla natura, per una crescita integrata e positiva dei ragazzi stessi.

 

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email