La giornata della Solidarietà Alimentare deve andare avanti; questo l’imperativo che viene dai dirigenti di tutti i supermercati della città, ai quali, ultimamente si è unita anche la BOTTEGA  del GOLOSO nel fare il servizio a  domicilio. Basta telefonare al…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteMontefiascone, prima fase della Solidarietà alimentare
Articolo successivoViterbo, sanzionato uomo che faceva il bagno al bullicame