Una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Sottufficiali Italiani, nonostante l’incertezza del tempo, nella giornata del quattro novembre appena trascorso, in occasione delle celebrazioni in onore dei tanti caduti nella Grande Guerra con la quale il suolo d’Italia venne liberato dall’oppressione dell’impero austriaco,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteIl saluto dei volontari AEOPC Italia, presso la caserma dei Vigili del Fuoco di Tarquinia, per i pompieri che hanno perso la vita ad Alessandria
Articolo successivoOpposizione Civita Castellana, “La maggioranza salva Cataldi ma non se stessa”