Una squadra dell’AS.VO.M. – Protezione Civile di Montefiascone insieme ad altre due squadre: quella di Ischia e quella di Tuscia Viterbo, chiamate dalla FIR-CB Nazionale, della quale la Protezione Civile fa parte, sono nella città di Fano provincia di Pesaro Urbino, per garantire nella totale sicurezza logistico operativa direzionale, il regolare svolgimento delle manifestazioni del Carnevale locale, uno dei più interessanti, più visitato e frequentato d’Italia.

Siamo in diretto contatto telefonico con i nostri amici volontari che alle ore quattordici ci hanno inviato le ultime notizie ed informazioni. Sono già pervenuti nella città circa quindicimila turisti visitatori.

Ancora una volta, l’AS.VO.M. – Protezione Civile di Montefiascone, è chiamata ad operare in campo nazionale per quell’alta professionalità dei suoi volontari, ormai ritenuta tale nei più alti livelli della Protezione Civile. Un momento importante dell’Associazione, la quale, se da una parte dimostra di essere competentemente all’altezza di ogni situazione, dall’altra acquisisce ancora più professionalità, specializzazione e grande stima nell’esperienza e nel lavoro che porta avanti.

Le squadre, sono partite da Montefiascone, con la loro attrezzatissima roulotte, ieri mattina e sono giunti a Fano intorno alle ore diciassette, in modo da essere operativi, sul posto, già dalle ore otto di questa domenica. Questi uomini saranno impegnati per l’intera giornata: nella mattinata hanno già svolto il loro lavoro supportando la prima sfilata dei carri dedicata al Carnevale dei bambini, nel pomeriggio, fino a tarda serata supporteranno la sfilata vera e propria. Essi passeranno un’altra notte in roulotte e faranno ritorno in Montefiascone nella giornata di domani.

Lo staff AS.VO.M., in Fano, offre una pluriformità di mansioni, dalla presenza lungo il percorso dei carri e dando precise informazioni ai turisti e visitatori sulle strade più importanti, alle porte della città. Significative le foto che ci hanno inviate.

Pietro Brigliozzi