Alle ore 15,00 del pomeriggio di oggi, diversi medici di base, in ottemperanza  a quanto disposto dalla Asl di Viterbo e alla presenza dei Carabinieri, hanno iniziato il loro lavoro per l’effettuazione dei tamponi anti Covid-19 presso la sede della Protezione Civile, adeguatamente preparata, nella zona artigianale industriale Le Guardie sulla interregionale Umbro Casentinese.

Questa attività, secondo il numero delle prenotazioni inoltrate, verrà svolta dal gruppo dei medici di base,  Etulia Brizola, Angelo Busà, Costantino Mecali, Giuseppe Fanali e Carlo Pieretti, nel pomeriggio di ogni martedì dalle quindici in poi.

In questo contesto, il dott. Costantino Mecali, ha dato la sua disponibilità per l’effettuazione dei tamponi anche nella mattinata del sabato, dalle ore 10 in poi.

Il tampone veloce, che viene effettuato presso la sede della Protezione Civile, è gratuito e la risposta si ha nel giro di circa dieci – quindici minuti. Alcuni dei medici, tuttavia, per non trattenere troppo i pazienti, comunicheranno loro il risultato, in un secondo momento, presso il proprio studio medico.

Pietro Brigliozzi