Oggi una nota ditta locale, specializzata nel settore dell’elettronica e dei grandi impianti di pubblica illuminazione, in base alla programmazione dell’attuale Amministrazione guidata dalla sindaca Giulia De Santis, ha provveduto alla sostituzione di tutti i lampioni, circa trenta che si trovano lungo via Montisola, che attraversa una dei più salubri e panoramici quartieri abitativi della città di Montefiascone.

I vecchi lampioni, ancora equipaggiati con le ormai tecnicamente obsolete lampade sia ai vapori di mercurio che altri gas, tra l’altro difficilmente reperibili sul mercato, non davano più alcuna garanzia per un’efficiente illuminazione per cui sono stati sostituiti con i più moderni lampioni a leed che consentono anche un notevole risparmio energetico. In diversi punti, gli installatori hanno provveduto anche a tagliare alcuni rami degli alberi che sbattevano contro i lampioni stessi, compromettendone l’efficienza.

Guasti e spegnimenti erano all’ordine del giorno, provocando lamentele tra gli abitanti e continui interventi da parte dei tecnici del comune con notevoli costi di manutenzione.

Ora l’intera via risulta molto ben illuminata, mentre gli abitanti del quartiere hanno tirato un sospiro di sollievo, nella consapevolezza che il problema dell’efficienza della pubblica illuminazione, è finalmente risolto.

Pietro Brigliozzi

Articolo precedenteMassimiliano Romeo: “Centrodestra di governo avanti con Ubertini, persona che ha portato 37 milioni di euro a Viterbo”
Articolo successivoIL CONVITATO DI PIETRA