E’ ormai a tutti noto che la politica locale è in forte fermento e tanti suoi attori, ne fomentano il vivacizzarsi della scena.

Proprio in questi ultimi giorni sta maturando una nuova decisione che comporterà una nuova scissione.

Stando a certi discorsi riservati, ma comunque fatti in pubblico, sembra che il sempre attivo e imprevedibile consigliere Angelo Merlo, dopo essere passato dall’attuale Maggioranza Melograno nel quale aveva portato i suoi voti, puliti e personali, facendo si che la formazione guadagnasse il Comune, è passato nella Lega.

Oggi, sembra, che, da un parte perché ritiene la Lega un partito poco capace di atticchire sulla città, sia per divergenze d’impostazione politica con i rappresentanti ufficiali della medesima, specialmente a livello di zona, i quali, secondo lui, sono ancora nel vecchio modo di far politica, voglia fare un nuovo salto per finire in autonomia dando vita ad un gruppo autonomo o misto, che dir si voglia, all’interno dell’Amministrazione onde poter esprimere tutte le sue potenzialità operative; non riconosciutegli a livello comunale dal sindaco Paolini, ma in molte altre istituzioni più importanti.

Non ci rimane che restare nel dubbio ed attendere, qualora ci sarà, la maturazione di questa Sua nuova scelta e il conseguente Suo annuncio ufficiale.

 

Pietro Brigliozzi