In appena tre ore dei due pomeriggi di mercoledì e giovedì, rispettivamente venti e ventuno ottobre, l’AS.VO.M.-Protezione Civile, coordinata dal presidente Fiani Tonino in due squadre di tre volontari ciascuna, per incarico e mandato dell’Amministrazione comunale, ha distribuito su tutto il territorio comunale centocinquantanove buoni spesa alle famiglie più bisognose.

I buoni erano già stati confezionati in apposita busta chiusa e sigillata dal competente ufficio comunale, quindi, con il rispettivo elenco, sono stati consegnati all’AS.VO.M. per la distribuzione a domicilio.

Un lavoro impegnativo, in quanto i destinatari sono sparsi su tutto il territorio comunale, ma le specifiche squadre dell’AS.VO.M., con la loro alta professionalità, ormai riconosciuta da tutti i cittadini, non si sono fatti cogliere di sorpresa né sono cadute nel panico. Hanno prima telefonato, assicurandosi la presenza in casa dei destinatari, quindi li hanno raggiunti.

“Un ottimo lavoro – ha commentato il presidente Fiani – considerando che in brevissimo tempo, tre ore per ogni pomeriggio, le due squadre sono riuscite a raggiungere tutte le famiglie interessate. Devo, ancora una volta, sottolineare come i nostri volontari lavorano con quella professionalità, riservatezza e competenza che li distingue come, posso affermare, è ormai tradizione.

Un servizio fatto con dedizione. Non pecchiamo di presunzione, se, ancora una volta, con fatti concreti e non parole, possiamo dire che siamo a completa disposizione di ogni evenienza in favore di tutti i cittadini e che le competenti Autorità Comunali, possono sempre contare sul la nostra più totale disponibilità in favore di chi ha bisogno”.

Pietro Brigliozzi