Protezione Civile Montefiascone

L’AS.VO.M.-O.D.V.-Protezione Civile, chiamata a rispondere e gestire più fronti. In questo momento di pericolo sanitario, nel quale è continuamente presente nell’impegnativa gestione dell’epidemia Coronavirus Covid-19, che richiede continua presenza, è chiamata anche per emergenze che si potevano evitare già da diverso tempo.
Cartello Stradale Nascosto

La pazienza ha un limite, sono ormai due anni che, di tanto in tanto, le piante lungo la provinciale che dal centro storico di Montefiascone porta al sottante Lago di Bolsena, finiscono sulla carreggiata, è un continuo intervenire.

Tali interventi l’AS.VO.M.-O.D.V., per spirito di civile convivenza e totale collaborazione comunale, li svolge con quella tempestività e professionalità ormai a tutti nota, ma l’Ente Provincia di Viterbo sarebbe ora che iniziasse a muoversi; in fondo la strada, con annessi e connessi, come più volte già sottolineato, è di sua competenza.

Montefiascone Lago

Ciò che lascia tutti perplessi sta nel fatto che, nonostante i ripetuti appelli fatti per iscritto, l’Amministrazione Provinciale rimane ancora indifferente senza muovere paglia. Forse aspetta che sotto qualche pianta, nel suo cadere, ci rimanga qualche auto e qualche morto.

Prima di una sciagura di tal genere, che poi non è un avvenimento da escludere, ora si solleciteranno le competenti autorità superiori, perché la Provincia di Viterbo agisca, anche perché l’Amministrazione di Montefiascone, non intende essere né coinvolta né complice in negative conseguenze di chi avrebbe dovuto fare il proprio dovere e non lo ha fatto.
Montefiascone Lago

La strada del Lago, in barba ai dettami del codice della strada, è priva di valida segnaletica verticale, manca completamente la linea divisoria delle due carreggiate, guardrail ove mancante ove insignificante, priva di catarifrangenti sulla banchine laterali, cunette laterali ostruite nei tratti ove sono, per cui ogni volta che piove la sede stradale si allaga in più punti, sembra una via da terzo mondo…

Pietro Brigliozzi