Una delle vie primarie di Montefiascone che ha suscitato tante polemiche, spesso in utili e rivelatesi poi di poca entità, è stata messa sotto osservazione continua.

I risultati, nell’arco delle dodici ore della giornata, sono buone, con un traffico abbastanza scorrevole e, in alcune ore, completamente assente. Qualche piccolo intoppo, di breve durata, si è comunque verificato.

Le motivazioni degli intoppi sono riconducibili a due cause specifiche. La prima causa è dovuta al passaggio di mezzi industriali pesanti(camion e bus); la seconda è la sosta (ancora non regolamentata) dei mezzi per lo scarico e carico merci.
Per non rimanere nel vago, riportiamo il fatto verificatosi questa mattina intorno alle ore nove e trenta/quarantacinque, quando, un furgone, per lo scarico merci si è fermato in seconda fila, contromano, sull’innesto di Via Dante Alighieri con Via del Fosso in attesa che poi si fosse liberati i posti per una migliore sistemazione. La criticità di piccolo ingorgo è durata per circa cinque minuti.

 

Pietro Brigliozzi

Articolo precedenteTuscania, si rifiuta di sottoporsi ad alcol test e viene anche trovato in possesso di cocaina
Articolo successivoCoronavirus. ASL Viterbo, oggi 282 casi di positività accertati. Decesso di 1 paziente