La buona stagione timidamente sta prendendo piede come d’altra parte è giusto che sia, andiamo verso l’estate, ed ecco che si ripropone con forza la questione dell’approvvigionamento idrico nelle abitazioni in varie zone della città, la parte alta e dintorni…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteCelleno. Un nuovo caso positivo COVID-19.E’ un operatore di Villa Noemi
Articolo successivoRegione, Ornelli: Dal 20 Aprile librerie aperte