Si avvia alla conclusione la fase di consegna delle nuove attrezzature, da parte di Viterbo Ambiente, agli utenti Tari; proseguirà sino al 24 settembre per completare il contatto di tutti i nominativi presenti negli elenchi. 

Sino ad oggi, stante il periodo feriale, sono molti i cittadini che non sono stati rintracciati presso la propria residenza nei due passaggi previsti dalla procedura e a cui è stato lasciato l’avviso “Utente Non Trovato”.

Dal primo Ottobre verrà introdotto il nuovo calendario di raccolta e contemporaneamente verranno abilitate le nuove attrezzature per il conferimento dei rifiuti, e le vecchie non potranno più essere utilizzate.

In ragione di ciò, si rende necessario che tutti coloro che hanno ricevuto l’avviso, provvedano rapidamente a recarsi, quanto prima possibile, 

  • presso il Centro Comunale di Raccolta (Strada Calandrelli) per consegnare le vecchie attrezzature e con la ricevuta di consegna;
  • recarsi all’Ecosportello (via Cassia Vecchia 10/a) per ritirare le nuove.

L’Ecosportello dall’ 8 al 30 settembre osserverà il seguente orario:

  • dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 17:30; – il sabato dalle ore 09:00 alle 13:00.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.viterboambiente.net (sezione “Comune di Montefiascone) o tramite centralino, con risponditore automatico, al numero 0763 – 253997 codice “0”.

Provvedere rapidamente al ritiro delle nuove attrezzature consente alla Viterbo Ambiente di accertare la predisposizione dell’utenza ad accogliere le prossime modifiche senza incorrere in situazioni critiche o sanzioni amministrative.  

Articolo precedenteMontalto di Castro, proseguono i lavori di efficientamento energetico della pubblica illuminazione
Articolo successivoPHOBOS COMICS&GAMES: il più grande evento comics della Tuscia prende vita!