La gara, sesta del campionato Iuniores Regionali, tra il Montefiascone e l’Urbetevere, che si è disputata sullo stadio delle Fontanelle, dal fondo in buone condizioni, con un clima mite, sotto un cielo limpido, alla presenza di circa sessanta spettatori, si è conclusa sul risultato di tre a due per gli ospiti, registrando una nuova sconfitta per i beniamini di casa, che navigano nella zona più bassa della classifica.

Sei gare, un solo pareggio e cinque sconfitte con l’incasso di tre reti in ognuna di esse. Una situazione che inizia a destare serie preoccupazioni, anche se il campionato è ancora lungo e tutto è possibile.

L’Urbetevere è scesa in campo per vincere e c’è riuscita anche se, a dire il vero, il direttore di gara, non all’altezza della situazione, con le sue decisioni poco chiare ha compromesso la partita.
Va comunque riconosciuto che la formazione romana ha dimostrato di essere ben organizzata in ogni reparto con tanta voglia di giocare; ha preso subito in mano le redine del giuoco, i locali non sono stati a guardare ed hanno cercato la vittoria dando tutto quello che avevano a disposizione, così, al trentasettesimo del primo tempo sono passati in vantaggio, con Vittori, sicuramente uno dei migliori in fase d’attacco.

Dopo poco, al quarantaquattresimo, Gilardi concedeva agli ospiti un calcio di rigore inesistente; dal dischetto Virgilio, oggi autore di una tripletta, non falliva riportando il risultato in parità.

Al ventesimo su bell’azione Virgilio portava di nuovo in vantaggio i suoi, ma poco dopo, al quarantesimo, Gilardi concedeva altro calcio di rigore a favore dei locali che Quarta trasformava riportando il risultato sul due a due. Colpo di scena al quarantaquattresimo allorchè Gilardi concedeva un altro calcio di rigore alla formazione romana, ancora Virgilio dal dischetto non falliva, segnando la terza rete per i suoi.
Dopo quattro minuti di recupero tutti sotto la doccia con la vittoria in tasca ai ragazzi di Pietrangeli, mentre i locali recriminavano anche contro la sorte che li ha visti subire sette rigori su sei gare. 

Brigliozzi Pietro

Montefiascone – Urbetevere 2-3

Montefiascone: Buzzi; Brachini L., Brachini S.; Egidi, Governatori, Quarta; Bernini, Cecio, Bellanova, Verri, Vittori. Panch.: Locane, Biancucci, Pieretti, Farina, mei, Aroyama, Poppi. All. Massimo Palozzi.

Urbetevere: Vicere; Nebbia, Felicioli; Cscheider, Bellavoglia, Venditti; Spadaccini, Papa, Virgilio, Bercaru, D’Addio. Panch.: Giorlandino, Bianchi, Serafini, Taddei, Casini, Insaloco, Guarente, Olivieri. All. Alessio Pietrangeli.

Arbitro: Sig. G. Gilardi di Tivoli.

Marcatori: 37° pt. Vittori(M),  40 st. r. Quarta(M); 44 pt. r.; 20° st. : 43 s.t r. Virgilio(U).

Articolo precedenteValentina Paterna(Fratelli d’Italia) si presenta e illustra alcuni progetti per l’Università Agraria di Tarquinia
Articolo successivoLE IDI DI MARZO