La seconda uscita dei carri di Carnevale, avvenuta in questa prima domenica di marzo, di fatto, ha chiuso il Carnevale nella città di Montefiascone; per quanto ci è dato di sapere infatti, contrariamente agli altri anni, nel pomeriggio di martedì prossimo, meglio considerato come Martedì Grasso, non ci sarà, sulla centrale P.za Vittorio Emanuele, la tradizionale cerimonia della distruzione del carro di Re Carnevale con il suo incenerimento.

Anche in questo pomeriggio, pur con il cielo legermente velato, la partecipazione della cittadinanza, è stata elevata.

L’Associazione del Carnevale Montefiasconese intende ringraziare in primo luogo l’Ente Regione per il contributo e sostegno dato come pure l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato competente per il Patrocinio concesso.

L’Associzione Carnevale Montefiasconese, intende ringraziare tutti coloro che, con i loro contributo, sia in lavoro che in soldi, hanno contribuito alla realizzazione dei carri prima, ed alla celebrazione, con la sfilata, poi.

L’Associazione Carnevale Montefiasconese, accanto a tutti gli sponsor ed ai fornitori dei premi della lotteria, grazie a i quali è stato possibile realizzare il Carnevale, intende ringraziare anche tutte le Forze dell’Ordine, dai Carabinieri alla Polizia Locale, alle Associazioni AS.VO.M. e Solidarietà Falisca e le altre Associazioni presenti le quali, con la loro presenza, hanno permesso che il tutto si svolgesse nella massima sicurezza, nella massima tranquillità, nel massimo rispetto sia delle persone che delle cose.


Un grazie particolare va a tutti i giovani che, con sacrificio e spirito d’inventiva, si sono prodigati nella realizzazione dei carri, come pure un grazie a tutti quelli che si sono mascherati, facendo da corona ai singoli carri e vivacizzando tutta la festa senza dimenticare il tecnici fonici che con la loro musica hanno creato un’atmosfera surreale.

Non a tordo, questa edizione del Carnevale Montefiasconese, si potrebbe definire il Carnevale del Mondo Giovanile.

La lotteria, abbinata al Carnevale, verrà estratta alle ore dodici di Martedì Grasso presso i locali del Bar Centrale su P.za Vittorio Emanuele.
 

 

 

Pietro Brigliozzi

Commenta con il tuo account Facebook