La città di Montefiascone, per l’elevato numero di cittadini che hanno partecipato al funerale di suor Giuseppina Sebastiani, nata in Ischia di Castro da una sana famiglia molto religiosa e timorosa di Dio, il ventidue febbraio millenovecentoquarantatre, giustamente si può…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedentePolizia di Stato e GDF sequestrano beni e conti correnti per diversi milioni di euro a noto esponente collegato a clan malavitosi
Articolo successivoTarquinia, domenica il Trail degli Etruschi: ma prima un giovedì mattina dedicato ai bambini