Una giornata piena di lavoro ma tutto nella semplicità e nella serenità, quella trascorsa ieri dai volontari dell’AS.VO.M.-O.D.V.-Protezione Civile mentre effettuavano il loro servizio presso tutti gli edifici scolastici della città di Montefiascone. Tonino Fiani, presidente dell’AS.VO.M., ce ne fa un’illustrazione molto efficiente e dettagliata, ringraziando tutti senza dimenticare l’assessore Paolo Manzi che, per quasi tutta la mattinata, è stato vicino ai volontari in campo.

Presidente Fiani, una giornata impegnativa?
Siamo stati chiamati a presidiare gli ingressi dei vari edifici scolastici della città e lo abbiamo fatto con grande impegno, tanta buona volontà e con quella professionalità che è ormai a tutti nota; non potevamo fare diversamente. Siamo stati fieri di esserci, in un giorno così importante, con il preciso intendo di rendere il miglior servizio possibile, prima di tutto ai bambini, poi ai loro genitori quindi all’intera struttura scolastica.

Le mansioni assegnatevi?
Il nostro compito era quello di far rispettare dell’ordine, nel senso che dovevamo badare che tutti avessero rispettato le distanze interpersonali, dovevamo ricordare a tutti il corretto modo di portare la mascherina, far sì che nel momento dell’entrata ed uscita dagli edifici, da tutti fossero state rispettate tutte le norme di sicurezza attualmente in vigore specialmente la sanificazione delle mani.

Difficoltà incontrate?
Onestamente grosse difficoltà non ci sono state; in alcuni momenti, specialmente nella fase d’ingresso e all’entrata dei bambini delle prime, causa la comprensibile preoccupazione dei genitori che li accompagnavano, e per la sanificazione delle mani, ci sono stati momenti di criticità, ma con sollecitudine abbiamo fatto la dovute segnalazioni alla Direttrice Scolastica che è stata molto comprensiva e disponibile nella cooperazione, per cui, congiuntamente, abbiamo presso e messo subito in atto i dovuti rimedi così, poi, tutto è andato nel miglior dei modi.

Esperienza valida per i prossimi giorni…
Possiamo dire abbiamo fatto il rodaggio, un po’ tutti; credo che nei prossimi tre giorni, tutto andrà ancora meglio in considerazione che ora anche i genitori sono meno apprensivi ed hanno compreso che la situazione è vigilata minuziosamente e tenuta perfettamente sotto controllo. Anche gli insegnanti, come il personale ausiliario dei diversi edifici, sono stati molto attenti per cui hanno messo in atto una buona collaborazione che poi si è rivelata utile e costruttiva.

La sua riflessione per l’occasione?
Tutti tranquilli. Le scuole ed il movimento dei ragazzi della città di Montefiascone sono in buone mani, nella massima sicurezza e sotto attenta sorveglianza.

Brigliozzi Pietro