Doppia gioia degli U12: vittoria sui Dolphins Anzio e convocazione di Alessandro Fortunati per lo stage della nazionale

 

Mercoledì 29 terza vittoria per gli U12 dei fratelli Fortunati. La partita non è mai stata in discussione, con i ragazzi falisci che sono passati in vantaggio 3 a 1 già dal primo inning, mantenendo il distacco per tutta la partita, arrivando all’inizio del 6° e ultimo inning in vantaggio di 12 a 4.

Ottima la prestazione di tutti i ragazzi sia in difesa che in attacco. CECCARIGLIA, lanciatore partente ritornato ai livelli espressi durante la Winter Elite League, per tre inning non concedeva nulla agli avversari. FORTUNATI, acquisito sul campo il ruolo di lanciatore di rilievo, dimostrava che le prestazioni delle partite precedenti non erano casuali, confermandosi una certezza per la squadra. Nell’ultimo inning saliva sul monte HUNTER che chiudeva alla grande la partita.

In attacco i ragazzi entravano in campo con la concentrazione necessaria e praticamente tutti battevano valido, con NASCIMBEN sopra a tutti con tre valide; le altre battute valide sono arrivate da BERTOLLINI, FORTUNATI, CABRERA GOMEZ, GRASSELLI, CECCARIGLIA e HUNTER, per un totale di 12 valide, contro le tre dell’Anzio.

Il manager FORTUNATI naturalmente molto soddisfatto della prestazione, al termine della partita ha dichiarato: ”Finalmente la squadra ha giocato con attenzione sia in attacco che in difesa. Con tutto lo staff, i coach FORTUNATI Massimo e BERTOLLINI Alessandro, durante la settimana abbiamo molto lavorato su questo aspetto e i risultati si sono visti. Abbiamo avuto un calo di concentrazione nell’ultimo inning, a partita ormai vinta (negli U12, per regola in un attacco si possono segnare al max 4 punti – ndr), ma dobbiamo lavorare per fare in modo che questi cali di concentrazione non accadano più, se vogliamo giocare alla pari e cercare di portare a casa il campionato. Ora abbiamo la pausa fino al 30 agosto che utilizzeremo per lavorare sui singoli aspetti di ogni giocatore.”

Dato che l’attività giovanile internazionale è stata sospesa causa Covid, grande soddisfazione nel club giallo verde per la convocazione di Alessandro Fortunati allo stage preliminare alla selezione della nazionale U12 del 2021. L’appuntamento è fissato il 14 agosto a Nettuno, e tutti i dirigenti fanno al giovane interno i migliori auguri per l’esperienza.

Dopo queste prime partite il pronostico per l’ammissione alle fasi finali vede la sfida tra i giallo-verdi e l’Academy Nettuno, che ha vinto a Montefiascone una partita rocambolesca al secondo inning supplementare. Saranno quindi probabilmente i prossimi 3 scontri diretti a determinare la vincente del girone.

La formazione;

HUNTER-6-4-1 (un doppio)

FORTUNATI 4-1-4 (un singolo)

BERTOLLINI 2-3 (un singolo)

CECCARIGLIA 1-6 (un singolo)

NASCIMBEN 5 (tre valide)

CABRERA GOMEZ Roniel (2 valide)

MARIANELLO 3-2

GRASELLI 7 (una valida)

COLELLA 9 (CABRERA GOMEZ Daismeil )

 

Ancora una sconfitta invece per gli U15; i pari età dei Dolphins Anzio hanno prevalso per 8 a 4, in una partita che ha mostrato notevoli miglioramenti della squadra rispetto in particolare all’andata, quando uscirono sconfitti per 11 a 1. Buona sul monte la prova di Gabriele Badea, rilevato poi da Marco Banco. Anche in attacco non è emersa grande differenza, con i giallo-verdi che hanno battuto valido con Elisei, Banco e Gasparrini. L’equilibrio si è rotto solo al 4 inning, quando, sul punteggio di 4 pari, gli anziati inanellavano alcune battute sugli esterni portandosi in vantaggio e poi chiudendo sull’8 a 4.

Sabato prossimo 1 agosto, alle ore 17, ancora sul campo di Montefiascone, altro incontro con Academy Nettuno.