Mascherina

Oggi al sindaco Massimo Paolini sono giunte circa duemiladuecento mascherine inviate dalla Regione Lazio che si vanno ad unire al migliaio già giunte nella scorsa settimana.

Le mascherine sono realizzate in tessuto non tessuto, quindi lavabili e disinfettabili, anche se non all’infinito; comunque, per diverse volte, è possibile trattarle.

Il sindaco ha immediatamente provveduto alla loro distribuzione dando la precedenza alle due Case di Riposo, alla Protezione Civile; poi, una buona parte è stata data ai sette supermercati della città ed all’edicola di Zepponami; questi esercizi commerciali hanno lo specifico mandato di distribuirle ai cittadini che ne sono sprovvisti nel momento in cui vanno a fare la spesa. Si è in attesa che ne giungano altre per una distribuzione ancora più capillare a tutta la popolazione.

Per quanto riguarda i guanti si è in attesa e dovrebbero essere consegnati al comune nei prossimi giorni.

Pietro Brigliozzi