MONTEFIASCONE – “SuperAbile” sbarca a Montefiascone. In occasione degli “Inclusive Games 2018”, manifestazione sportiva organizzata dall’Istituto di Istruzione Superiore “C.A. Dalla Chiesa”, dal Centro Territoriale per l’Inclusione per la Provincia di Viterbo, con il patrocinio del Comune di Montefiascone, il team del progetto scolastico “SuperAbile”, è stato invitato a prendere parte all’evento di sport provinciale che si terrà, domani 23 marzo, presso il Palazzetto dello sport di via Giuseppe Contadini.

Con Lorenzo Costantini ospite d’onore. Che racconterà la sua storia, unica. Il suo intervento è atteso intorno alle 9:20, prima dell’inizio di giochi inclusivi previsto per le ore 10. Soddisfazione è stata espressa dal gruppo di lavoro composto, appunto, da Lorenzo Costantini, Alessandra Mosci e Alfredo Boldorini.“A nome del team – ha puntualizzato il consigliere comunale bassanese – ringraziamo la Direzione dell’Istituto “Dalla Chiesa”, i docenti e tutto il comitato organizzativo per averci coinvolto a Montefiascone per gli Inclusive Games 2018. Per noi è motivo di grande orgoglio essere qui in una vera e propria festa dello sport. Giochi Inclusivi che, in qualche modo e da qualche anno, rappresentano una sorta di campionati provinciali studenteschi dove la sana competizione, lo sport e l’inclusione dei ragazzi con disabilità si fondono in maniera perfetta. Una bella iniziativa, davvero. Abbiamo molto apprezzato l’invito – ha concluso Alfredo Boldorini – segno che il messaggio di inclusione, di bandire le differenze, di sensibilizzare l’opinione pubblica su chi presenta particolari bisogni, ma soprattutto sull’insegnamento di Lorenzo Costantini, è stato recepito non solo in ambito locale ma, a questo punto, anche a livello provinciale”.

Lorenzo Costantini
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email